Ricerca

FIAB Potenza ciclOstile

ovvero la bici come mezzo (di trasporto e non solo) in un territorio Ostile

sostieni FIAB Potenza ciclOstile, sottoscrivi subito la tessera per il 2023!!

Vuoi sostenere le nostre attività, entrare a far parte della famiglia ciclOstile e della FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta)? Il nostro impegno continua, e questo è possibile solo grazie al tuo sostegno!

Aderire alla FIAB significa non solo essere protetti dall’Assicurazione RC verso terzi (h24 e in tutta Europa), ma soprattutto scegliere di promuovere una migliore qualità della vita. Per partecipare alle nostre fantasmagoriche ciclo-gite sarà necessario essere in possesso della tessera in regolare corso di validità. 

307913192_3009100086055065_3556402258586406868_n

Ecco le quote associative per il 2023 (la tessera ha validità fino al 31/12/2023):

  • SOCIO SOSTENITORE: € 30,00 e include tessera + assicurazione RC+ calzino ciclOstiloso + abbonamento annuale alla rivista BC (4 numeri); 
  • SOCIO ORDINARIO: € 20,00 e include tessera + assicurazione RC;
  • STUDENTE (UNDER 26): € 18,00 e include tessera + assicurazione RC;
  • SOCIO FAMILIARE (CONVIVENTE): €15,00 e include tessera + assicurazione RC; 
  • SOCIO JUNIOR (UNDER 14): € 10,00 e include tessera + assicurazione RC. 

Compila il modulo e versa la quota con la modalità che preferisci, saremo noi a organizzare un momento di condivisione per consegnarti la tessera! (Per eventuale necessità di spedizione fuori Potenza o qualsiasi info scrivi una mail a ciclostilepz@gmail.com o invia un messaggio WhatsApp ai numeri 320/0217916 – 320/8695538)

Puoi pagare utilizzando: 

    • bonifico bancario sul nostro IBAN IT19C0359901899050188535316 (con causale “quota 2023 Nome e Cognome”) 

    • paypal legato all’account @ciclostilepz, scegliendo l’opzione “invia ad amici” (con causale “quota 2023 Nome e Cognome”) 
    • contanti

contattaci per maggiori informazioni, è la scelta giusta!! 🚲🚲🚲

👇🏽👇🏽

ciclostilepz@gmail.com

Continua a leggere “sostieni FIAB Potenza ciclOstile, sottoscrivi subito la tessera per il 2023!!”

Featured post

E’ uscita “Basilicata Bikeways – La mappa delle ciclovie lucane” la prima mappa dedicata al cicloturismo!!

Da Matera ai Calanchi, dal Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri – Lagonegrese a quello del Pollino, passando per borghi caratteristici e ricchi di storia, siti archeologici, boschi e laghi, fino ad arrivare alle coste della regione lambite dal mare, quella ionica e quella tirrenica. “Basilicata Bikeways – La mappa delle ciclovie lucane” vi porta a esplorare gli angoli più noti e quelli meno conosciuti della Basilicata in sella alla vostra bici, percorrendo un totale di oltre 2.400 Km.

UNO STRUMENTO UNICO, INDISPENSABILE E SENZA PRECEDENTI!!!

Acquistabile nelle edicole, nelle librerie e online.

Cinque i percorsi, con relative varianti, che corrono lungo tutta la regione: la ciclovia dei Boschi sacri, la ciclovia dei Due mari, la ciclovia del Grano, dell’olio e del vino, la ciclovia delle Dolomiti e dei Calanchi, la ciclovia Grand Tour della Basilicata.

Basilicata Bikeways – La mappa delle ciclovie lucane” si inserisce all’interno di un progetto più ampio, con le cinque ciclovie che riprendono i percorsi di altrettante guide cartacee, la prima delle quali (Basilicata Bikeways – La ciclovia dei Boschi sacri, da Pescopagano a Castrovillari) edita da Typimedia lo scorso anno.

Pensata sia per i turisti che vogliono allontanarsi dai circuiti tradizionali e vivere questa terra in maniera più rilassata, sia per coloro che in Basilicata abitano, ma vogliono approfondire la conoscenza del territorio e le storie da esso custodite, “Basilicata Bikeways – La mappa delle ciclovie lucane” è una compagna di viaggio ideale per chi ha scelto di abbracciare un turismo lento e improntato alla sostenibilità, al fine di preservare e apprezzare al meglio il ricco patrimonio artistico e culturale di questa splendida regione.

Realizzata da Typimedia editore, curata da Manuela LapentaSimon Laurenzana e Gerardo Smaldone e arricchita dalle illustrazioni di Chiara Tescione, la mappa è uno strumento leggero, utile e di semplice utilizzo, da portare sempre con sé grazie al pratico formato che si sviluppa fronte/retro. Può essere facilmente consultata anche da smartphone: a ogni ciclovia infatti è associato un QR code che riporta alla rispettiva traccia.

Non rimane che montare in sella alla bici. La Basilicata vi aspetta!

Featured post

“Basilicata Bikeways: la ciclovia dei boschi sacri”, il primo volume della nostra guida cicloturistica tra le strade lucane, è in libreria!

Pedalare per conoscere e apprezzare i luoghi autentici e fuori dai circuiti turistici tradizionali di una terra tanto silenziosa quanto ricca di fascino: la Basilicata, una regione che per gli appassionati di cicloturismo serba percorsi autentici e ricchi di storia.

Basilicata Bikeways. La ciclovia dei Boschi sacri, da Pescopagano a Castrovillari” guiderà gli appassionati di ciclismo in questa terra dal cuore montuoso, attraverso due parchi nazionali e 28 borghi (26 in Basilicata, 2 in Calabria), lungo una rete di strade e stradine, esplorando luoghi e scoprendo comunità e tradizioni, in un continuo saliscendi emozionale che rispetta fedelmente l’orografia della regione. Un territorio ideale per chi ha scelto le due ruote, attraversato da strade provinciali e statali poco trafficate, tra mare e montagne, boschi e colline, campi coltivati e un cielo di un azzurro infinito.

“Bikeways” è il primo volume della collana “Le Tartarughine” di Typimedia Editore ed è dedicato alla Basilicata, “Da Pescopagano a Castrovillari” si sviluppa lungo un tracciato di 450 km diviso in 10 tappe con curiosità, consigli e approfondimenti tecnici. Pedaleremo da Muro Lucano, il borgo presepe fino a Potenza, il capoluogo più alto d’Italia e Città delle 100 scale. Da Marsicovetere, il borgo di pietra sulla valle dell’Agri, ai celebri parchi: quello Nazionale dell’Appennino LucanoVal d’Agri Lagonegrese e quello del Pollino, il più grande d’Italia. E poi, ancora, valicheremo il Monte Alpi e il Monte Raparo, percorreremo la ciclabile sulla ex ferrovia Lagonegro-Rotonda, visiteremo il parco archeologico di Grumentum e due borghi riconosciuti tra i più belli del nostro paese, Viggianello e Morano Calabro.

Questa guida è uno strumento indispensabile sia per i cicloturisti che guardano alla Basilicata, sia per i lucani che hanno voglia di stupirsi ancora per le bellezze della propria terra.

tutte le info qui!

Featured post

BIKE POWER(city) – un progetto strategico per la ciclabilità urbana

Ecco la nostra idea di città che mette al centro le persone: una serie di interventi che mirano a rivedere e ripensare gli spazi urbani, attualmente destinati totalmente alle auto. La sintesi di questa visione è BIKE POWER(city), la Bicipolitana di Potenza!

Tutto questo implica scelte coraggiose che impattano direttamente sulla fruizione democratica degli spazi e restituiscono un’idea di città molto più civile e attenta alle necessità dell’individuo.

Clicca QUI per visualizzare il documento

Featured post

LA BASILICATA ATTRATTORE INTERNAZIONALE PER IL CICLOTURISMO?

Secondo FIAB Potenza ciclOstile è possibile, la ricetta è: pochi soldi, idee chiare, tanta volontà!

7Il tema caldo di questi giorni sulla chiusura al transito per cicli e motocicli su molte strade della Provincia di Potenza serve in realtà a sollevare nuovamente il più ampio dibattito sulla vocazione delle “S.P.” lucane costituita da 205 strade per uno sviluppo complessivo, compresi i rami, di Km 2.583,700.     (fonte provincia).

La costruzione delle più recenti bretelle a scorrimento veloce – che in diversi casi sono state realizzate ignorando le vecchie tracce, violandole brutalmente e rendendole inservibili perché sezionate in più punti (vedi S.P. 3 e S.S. 93) – ha attirato gran parte del traffico automobilistico soppiantando così le “vecchie” strade provinciali, ricche di valore storico-paesaggistico, e declassificandole a strade tortuose e scomode, quelle che fanno venire il mal d’auto.

In realtà riscoprire il valore di quelle strade attraversandole in sella a una bicicletta ha un sapore tutto diverso: è una delle esperienze più autentiche che il nostro territorio possa regalare, stimola i sensi e fa percepire la vera essenza di un luogo, solo allora si può dire di averlo visitato. La Basilicata poi, ha un fascino ineguagliabile, è una ciclovia naturale. Continua a leggere “LA BASILICATA ATTRATTORE INTERNAZIONALE PER IL CICLOTURISMO?”

Featured post

La SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE 2022 secondo ciclOstile – il programma e le modalità di partecipazione!!

Cari amici, soci e sostenitori di ciclOstile,

siamo vicinissimi alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibilela manifestazione che si svolge ogni anno dal 16 al 22 settembre e rappresenta una grande occasione per promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto urbano, e per rafforzare il rapporto con le pubbliche amministrazioni. I centinaia di eventi organizzati da FIAB in tutta Italia sono lo stimolo per una crescita verso modelli europei di fruizione degli spazi cittadini e della mobilità alternativa.

Ecco il programma completo, leggetelo con attenzione: alcuni eventi sono riservati a un numero limitato di partecipanti e richiedono la prenotazione obbligatoria!! 👌

  • venerdì 16 settembre – ☕ Colazione insieme in occasione della giornata Europea del BIKE TO WORK: dalle 07:30 alle 09:00 c/o Deposito Bagagli in Piazzale Istria (Stazione di Potenza Superiore)_offriamo caffè o cappuccino a tutti coloro che si recheranno in bici al bar nella fascia oraria indicata e vorranno sperimentare l’uso della bicicletta per andare al lavoro: è un modo per invitare le persone a provare questa esperienza che può diventare una salutare abitudine quotidiana. Evento in collaborazione con Legambiente Basilicata.
  • venerdì‘ 16 settembre – 🗺️ Presentazione di “Basilicata Bikeways, La mappa delle ciclovie lucane”: alle 18:30 c/o Deposito Bagagli in Piazzale Istria (Stazione di Potenza Superiore)presentiamo il nostro ultimo prodotto editoriale, “La mappa delle ciclovie lucane” una cartina turistica 60X60 con 5 percorsi tematici per viaggiare sulle strade lucane, con info, altimetrie, tracce gpx e tutto ciò che occorre per esplorare la Basilicata in bici. Ne parliamo insieme a Giuseppe Romaniello, responsabile dell’Unità di Direzione “Servizi alla Persona” del Comune di Potenza. Nella stessa occasione, per il PARKING DAY, inaugureremo la panchina/rastrelliera realizzata in Piazzale Istria grazie al progetto “1, 2, 3  Stelle” per sottrarre spazio alle auto e regalarlo alle persone.
  • domenica 18 settembre – 🚵🏽‍♀️ Gita fuori porta verso Abriola: appuntamento alle 08:30 c/o Bar l’Incontro in Viale del Basento_giro ad anello con partenza da Potenza ore 08:30 (c/o Bar l’Incontro) verso Abriola e il suo splendido scenario appenninico: itinerario di 70 km con circa 1200 metri di dislivello, difficoltà medio/alta. Come sempre, occorre essere consapevoli delle proprie capacità e partecipare con bici adatta e già pronta per il giro (qui il nostro regolamento gite). Pranzeremo insieme in trattoria/ristorante (costo a carico dei partecipanti), quindi il rientro a Potenza è previsto nel pomeriggio.  Evento riservato ai soci FIAB 2022, prenotazione obbligatoria entro il 16/09 via mail a ciclostilepz@gmail.com o tel/whatsapp 320/0217916
  • martedì 20 settembre – 🔧 CiclOfficina pratica: dalle 17:30 alle 19:30 c/o Il laboratorio delle idee che ospita la nostra ciclOfficina di comunità in Via Mallet (Bucaletto) _un momento di confronto e di apprendimento per prendersi cura della propria bici e pedalare in sicurezza. Lo spazio a disposizione è limitato. Evento riservato ai soci FIAB 2022, prenotazione obbligatoria via mail a  ciclostilepz@gmail.com o tel/whatsapp 320/0217916

📌 Vi aspettiamo, e non dimenticate di prenotare!!

Rosa di sera #potenzalgiro

80CBE3DA-FE54-49E7-9D2D-3FE41A2013E6

#potenzalgiro
mercoledì 11 maggio alle 20.00 pedaleremo lungo le strade cittadine che saranno protagoniste del #giroditalia 🚴🏽‍♂️🚴🏽‍♀️
Dobbiamo essere ben visibili, dotati di luci e di tutto ciò che occorre per garantire la nostra sicurezza. 🔦💡
Un’occasione per fare festa e ribadire il nostro diritto allo spazio e alla sicurezza stradale. ✌🏽✌🏽
Pedaliamo ogni giorno e continueremo a farlo, portando all’attenzione delle amministrazioni e dei nostri concittadini l’importanza della scelta quotidiana di utilizzare la bici come mezzo di trasporto urbano alternativo all’auto privata. 🚲🙅🏽🙅🏽‍♀️🚘
Occorre intraprendere iniziative che possano garantire la sicurezza stradale: con il nostro progetto #bikepowercity abbiamo proposto l’estensione delle zone con limite 30 km/h, maggiore attenzione alle trasgressioni del codice della strada come parcheggi selvaggi, abusi di spazi urbani da parte delle auto, e l’istituzione di corsie e piste ciclabili che garantiscano a pedoni e ciclisti lo spazio e la sicurezza che meritano. 🌱🌿
Raduno al parcheggio del Centro Commerciale Galassia
percorso: Via Vaccaro, Piazza XVIII Agosto, C.so Umberto I, via Mazzini, via Ciccotti, via D. Di Giura, viale Firenze, via Milano, via Roma, viale dell’UNICEF, galleria Unità d’Italia, via del Gallitello, via Verrastro, via Anzio, piazza della Costituzione Italiana
termine ore 21.00 circa
vi aspettiamo!

Cicloviaggio nel Vulture 16-17 ottobre 2021. Posti limitati: iscriviti qui!

Cari amici,
questa volta vi accompagniamo tra le verdi colline del Vulture, in un mini-viaggio di 2 giorni con partenza da Potenza in bici e rientro da Rionero in treno. (Difficoltà media).
PROGRAMMA del 16 ottobre
Potenza_Forenza (51 KM, 1.100 m di dislivello)
Ci raduneremo alle 08:30 presso il bar l’Incontro, in viale del Basento, per partire in bici verso est. Ad Acerenza, bellissima Città Cattedrale faremo una sosta con pranzo al sacco (a cura dei partecipanti).  Dopo una visita libera al centro storico ripartiremo lungo la bellissima SP 6 fino a raggiungere il Relais Masserie del Falco (Forenza), una meravigliosa oasi di pace e silenzio con vista su Acerenza. Le sistemazioni saranno in camere doppie o matrimoniali. Dopo un meritato momento di relax ci aspetta un’ottima cena di 4 portate
PROGRAMMA del 17 ottobre
Forenza_Rionero (31 KM, 640 m di dislivello) (+ rientro in treno a Potenza)
Dopo la colazione riprenderemo le bici per percorrere la SP 8, attraversando prima Bosco Grande e poi Ripacandida. Una suggestiva salita in mezzo alle case vinicole più importanti della regione ci condurrà a Rionero in Vulture, dove ci aspetta una visita alla Cantina Colli Cerentino, allietata da una degustazione di 3 vini e un buffet di aperitivo. Carichi e allegri raggiungeremo la Stazione Ferroviaria di Rionero per prendere il treno regionale delle 16:22 con arrivo a Potenza Centrale alle 17:23. Come di consueto faremo del nostro meglio per agevolare l’operazione di carico bici in treno collaborando con il personale ferroviario.
Il programma può subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche. 
LA CICLO-GITA E’ RISERVATA AI SOCI FIAB
IL COSTO E’ DI €90,00 A PERSONA E COMPRENDE: 
  • cena di 4 portate (acqua e un calice di vino inclusi)
  • pernottamento in camera doppia (o matrimoniale)
  • prima colazione
  • visita in cantina con degustazione di Aglianico del Vulture e  piccolo buffet
  • biglietto del treno e supplemento bici al seguito
  • assicurazione RC per danni a terzi.
La quota non comprende il pranzo del 16 ottobre, ed eventuali extra che saranno a carico dei partecipanti.
I  posti sono limitati, e nel rispetto delle normative anti-COVID19 l’iscrizione è obbligatoria entro il 10 ottobre, compilando il modulo a questo link!!

Ciclo-gita agli scavi di Serra di Vaglio, primo Comune Ciclabile della Basilicata: iscrivetevi subito!!

Cari amici, vi invitiamo a partecipare a questa ciclo-gita alla scoperta di uno dei tesori archeologici della Basilicata: l’area di Serra di Vaglio. L’evento rientra nel calendario della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile ed è stato promosso dal Comune di Vaglio, PRIMO COMUNE CICLABILE DELLA BASILICATA in collaborazione con la Proloco di Vaglio.

Il programma prevede un primo raduno a Potenza alle 09:00 al distributore ENI di Betlemme, da dove partiremo in bici alla volta di Vaglio. Lì, chi vorrà, potrà unirsi a noi al secondo raduno, previsto alle 10:00 in Piazza Mercato. Un breve giro in centro storico ci condurrà verso l’area archeologica di Serra di Vaglio, dove ci attende una visita guidata alla scoperta dell’antica civiltà dei lucani. L’area si trova su un’acropoli naturale a 1000 s.l.m. a dominio della valle del Basento, in un sito che racconta di un insediamento indigeno frequentato a partire dall’VIII sec. a.C. Dopo la visita guidata raggiungeremo nuovamente Piazza Mercato per partecipare alla cerimonia di consegna della bandiera di Comuni Ciclabili a Vaglio, allietata da un buffet offerto per festeggiare questo bel traguardo!!

Nel rispetto delle normative anti-COVID19 l’iscrizione è obbligatoria compilando il modulo a questo link!! L’evento è gratuito, non mancate e siate puntuali!

IN GITA SULLA EX FERROVIA LAGONEGRO-ROTONDA_domenica 8 agosto 2021_ I posti sono limitati, iscrivetevi subito!!

Cari amici, vi invitiamo a partecipare a questa esperienza più unica che rara, pedalare su un percorso storico, ricavato dalla riqualificazione della ex-ferrovia Lagonegro-Rotonda. Un’opera ingegneristica straordinaria, sottratta all’oblio dopo 40 anni, che ci porterà alla scoperta di paesaggi meravigliosi tra i due Parchi Nazionali: 28 ponti in muratura, 2 ponti in ferro, 13 gallerie di cui una elicoidale. Percorreremo il tratto che da Castelluccio Inferiore (sede di uno spettacolare murale in 3D) raggiunge Monticello e la ex stazione di Rivello, per un totale di circa 60km (A/R) e 1000 metri di dislivello positivo. Lungo il percorso avremo modo di rilassarci per la pausa pranzo sulle sponde del magico Lago Sirino.

Nel rispetto delle normative anti-COVID19 i posti sono limitati e l’iscrizione è obbligatoria: compilate il modulo a questo link entro il 02 agosto!!!!! Il programma di massima prevede il raduno alle 07.00 di domenica 8 agosto in Piazzale Verrastro (antistante gli uffici regionali) e partenza in pullman con bici al seguito verso Castelluccio Inferiore. Da lì, con le borracce piene della meravigliosa acqua della fonte di San Giovanni, saliremo in sella alle 09.30 circa e pedaleremo fino alla ex Stazione di Rivello attraverso ponti, gallerie e sorgenti. Ripercorreremo il tratto a ritroso fino al Lago Sirino, dove alle 12:30 ci aspetta il pranzo al Panificio Cantisani. Dopo la sosta potremo ripartire verso Castelluccio Inferiore (17:30 circa) e riprendere il pullman per rientrare a Potenza. Il programma potrebbe subire variazioni e lo svolgimento della gita è subordinato al raggiungimento della quota minima di partecipanti che partiranno da Potenza usufruendo del servizio pullman.

La quota di partecipazione è di €30 per i soci FIAB in regola con il tesseramento 2021 e di €40 per i non soci e comprende: >>trasferimento in pullman da Potenza a Castelluccio e viceversa con bici al seguito >>pranzo sulle sponde del Lago Sirino presso il Panificio Cantisani (pagnottino ripieno, bibita e caffè) >>assicurazione RC e Infortuni.

PEDALATA ECOLOGICA: sabato 24 luglio 2021 -iscriviti subito!

Cari amici, vi invitiamo a partecipare alla pedalata ecologica per grandi e piccini (sconsigliata a bici con rotelle) organizzata in collaborazione con l’AVIS comunale di Potenza, che si svolgerà sabato 24 luglio 2021 nei dintorni della riserva regionale del Lago Pantano di Pignola. Partenza alle ore 17:30 dal parcheggio comunale di Madonna del Pantano (nei pressi del bar/tabacchi).

La partecipazione è gratuita, I MINORI DEVONO ESSERE ACCOMPAGNATI, e l’iscrizione è obbligatoria al seguente link.

Al termine della pedalata APERI-AVIS (aperitivo a cura dell’Avis comunale di Potenza.)

Per info contattare Luca Forastiero al 329 746 7343

Vi aspettiamo, non dimenticate di iscrivervi !! 📌

Blog su WordPress.com.

Su ↑